Come fare una mousse di cachi originale!

Prima di salutare gli ultimi cachi della stagione, devi assolutamente provare questa ricetta!

Ho iniziato col voler fare una mousse con questo frutto squisito, poi accostando alcuni ingredienti l’ho trasformata in una specie di multistrato-tiramisù-barattoloso ed il risultato è stato delizioso!

Non ho utilizzato uova, così sarà un dolce più leggero… provalo e se ti piace condividi!

Ecco la ricetta 🙂

Se vuoi ricevere gratuitamente altre ricette e consigli, iscriviti alla mia newsletter!

C'è subito un REGALO per te...

Barattoli golosi

Tempo di preparazione… circa un’ora.

Ingredienti

100 gr di mascarpone (va bene anche ricotta)

200 gr di panna montata

500 gr polpa cachi (belli maturi)

Biscotti amaretti a piacere

Biscotti savoiardi

Scaglie di cioccolato oppure marroni glassati

Bagna per dolci a piacere (ad esempio acqua, zucchero e spremuta di arancia se si vuole una cosa analcolica, oppure si può usare un po’ di anice diluita in acqua, oppure del caffè lungo!)

Procedimento

Prepara in anticipo la panna montata, dividila a metà in due contenitori (servirà in due momenti diversi) e mantienila ben fredda in frigo.

Resisti… non mangiarla!

Sbriciola i biscotti amaretti (quantità a piacere, diciamo una tazza) ed uniscili al mascarpone.

Sbuccia i cachi e raccogli la polpa succulenta. Uniscila al mascarpone e amaretti e frulla bene il tutto con un minipimer o frullatore. Verrà una crema spumosa!

Metti una parte della panna montata nel composto ed amalgama lentamente cercando di non smontare tutto!

Riponi in frigo per mezzora.

Nel frattempo prepara la bagna, ti servirà per ammorbidire i savoiardi e creare il primo strato del dolce.

Io per confezionare ho utilizzato dei barattoli di vetro per marmellate, un’idea molto carina perché poi si possono chiudere e l’effetto sorpresa a tavola è è garantito!

Prendi la mousse in frigo e comincia a creare gli strati.

Inizia con i savoiardi imbevuti poi metti un bel cucchiaio colmo di mousse.

Adesso metti qualche scaglia di cioccolato, di nuovo i savoiardi, la mousse e, con la panna avanzata, termina con un bel ciuffo finale!

Crea quanti strati vuoi ma non dimenticare di concludere con una pioggia di scaglie di cioccolata o marroni glassati!

Related Post

Write a comment